Mercoledì, 22 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Alì Terme teme l'esondazione del suo fiume, ma la situazione è stazionaria

di

Gli abitanti della zona nord di Alì Terme quest'oggi si sono svegliati al suono tipico dei torrenti in piena. Infatti il Torrente Alì copiosamente trasportava giù le sue acque colorando di un marrone acceso il tratto di mare antistante.

Gli argini hanno tenuto e la situazione appare destinata a migliorare tuttavia appare necessario provvedere a mirati interventi per bonificare il greto del torrente intriso com'è di sterpaglie suppellettili e vegetazione spontanea dalle dimensioni non trascurabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook