Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
DISAGI

Ospedale di Sant'Agata, tac guasta da 50 giorni: esodo forzato per i pazienti

di
guasta, ospedale, sant'agata militello, tac, Giuseppe calapai, Messina, Sicilia, Cronaca
L'apparecchiatura per la Tomografia assiale computerizzata

Tac guasta da quasi due mesi all’ospedale di Sant’Agata. Da 50 giorni il problema relativo all’importante strumentazione è all’attenzione della ditta che gestisce la manutenzione di quelle attrezzature, facendo eseguire delle ispezioni anche da tecnici provenienti dalla Norvegia, ma sembra che tutti i tentativi per rimetterla in funzione – compresa la sostituzione di pezzi dell’apparecchiatura e dei software – non hanno dato alcun risultato positivo sono risultati vani.

«È una situazione paradossale di cui pagano le conseguenze solo gli incolpevoli assistiti e rappresenta l’ultimo atto di una gestione fallimentare che, per fortuna, possiamo considerare conclusa» denuncia la Uil Fpl con il segretario provinciale Giuseppe Calapai.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook