Domenica, 24 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Frana a Castelmola, dichiarato lo stato di calamità

di

Il Comune di Castelmola ha approvato nelle scorse ore con apposita delibera del consiglio comunale la dichiarazione dello stato di calamità ed emergenza a seguito della frana che dal 5 gennaio scorso sta interessando il borgo turistico con il relativo smottamento del costone di Cuculunazzo ed il pericolo di crollo della piazza Sant'Antonino.

"Con questo provvedimento che abbiamo esitato d'urgenza – spiega il presidente del consiglio comunale, Massimiliano Pizzolo – abbiamo inteso formalizzare la situazione di evidente gravità determinata nel nostro territorio dai fatti di sabato scorso".

Al momento sono già scattati i primi interventi, riguardanti la sicurezza per quanto concerne la viabilità in zona, e dunque la Sp 10, con la Città Metropolitana che sta eseguendo dei lavori per la realizzazione di un vallo a protezione della circolazione veicolare ed al fine di evitare l’isolamento del Comune di Castelmola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook