Mercoledì, 16 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
LA FRANA

Castelmola, parte lunedì la messa in sicurezza della piazza che rischia di crollare

di
frana castelmola, piazza castelmola, Messina, Sicilia, Cronaca
La piazza di Castelmola che rischia di crollare

«Verranno avviati lunedì mattina i lavori di messa in sicurezza della piazza Sant’Antonino». Lo ha reso noto ieri il sindaco di Castelmola, Orlando Russo, che annuncia così un altro importante passo in avanti nelle attività necessarie al contrasto della frana verificatasi il 5 gennaio scorso nel borgo turistico.

Dopo i primi lavori già avviati a protezione della Provinciale 10 dalla Città Metropolitana di Messina, stavolta si va verso l’imminente inizio del cantiere che fa seguito agli accertamenti della Protezione civile regionale.

«La ditta incaricata è pronta a far partire i lavori» spiega il sindaco Russo. «Da lunedì mattina - ha proseguito - verranno effettuati gli interventi urgenti che occorrono sotto la piazza Sant’Antonino per consolidarla e per tenere fermo il muro che oggi rischia di crollare. Si tratta, ovviamente, di un primo atto urgente in attesa dei lavori principali che, speriamo, possano essere avviati quanto prima attraverso poi il finanziamento da 2 milioni di euro che abbiamo richiesto alla Regione Siciliana e sul quale attendiamo l’ok definitivo del ministero dell’Ambiente».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X