Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Domenica di sangue sulle strade siciliane, quattro morti e un ferito in due diversi incidenti
SIRACUSA E TRAPANI

Domenica di sangue sulle strade siciliane, quattro morti e un ferito in due diversi incidenti

Tre persone sono morte, e un’altra è ferita gravemente, in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa intorno alle 2 sulla strada statale Ispica-Rosolini nel Ragusano: due auto, una Punto e una Yaris, si sono scontrate frontalmente. Le vittime tutte di Rosolini sono Cristian Minardo, 22 anni, la sua fidanzata di 17 anni Aurora Sorrentino e la madre della ragazza Rita Barone di 54.

Una quarta persona, un 22enne di Rosolini che era sulla Punto, è stata trasferita in elisoccorso al Centro Politrauma dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, dopo un primo ricovero nell’ospedale «Maggiore» di Modica. I rilievi sono eseguiti dai carabinieri della compagnia di Modica che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Inoltre, un dipendente dell’hotel Admeto a Selinunte, Antonio Vilardi, 23 anni, è morto la scorsa notte, intorno alle 4, in un incidente stradale che si è verificato lungo la Statale 115 a circa un chilometro dalla borgata marinara. Il giovane, originario di Corleone, ma residente a Contessa Entellina, viaggiava da solo su una Punto in direzione di Selinunte quando, per cause in fase di accertamento da parte dei carabinieri, il veicolo si è ribaltato su una fiancata e lui è stato sbalzato fuori dall’abitacolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook