Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente con tre morti nel Ragusano, un giovane arrestato per omicidio stradale: guidava ubriaco
CARABINIERI

Incidente con tre morti nel Ragusano, un giovane arrestato per omicidio stradale: guidava ubriaco

incidente mortale ispica ragusa, omicidio stradale, tasso alcol sangue, Aurora Sorrentino, Cristian Minardo, Rita Barone, Sicilia, Cronaca
Le tre vittime: Aurora Sorrentino, Rita Barone e Cristian Minardo

Arrestato dai carabinieri un giovane di 22 anni, sarebbe il responsabile dell’incidente mortale che si è verificato nella note tra sabato e domenica sulla Strada Statale 115. Sarebbe stato lui alla guida del veicolo entrato in collisione con l’altra auto, provocando la morte di tre persone.

Il drammatico incidente era avvenuto intorno alle due di notte sulla strada statale Ispica-Rosolin: due auto, una Punto e una Yaris, si sono scontrate frontalmente.

Le vittime tutte di Rosolini sono Cristian Minardo, 22 anni, la sua fidanzata di 17 anni Aurora Sorrentino e la zia della ragazza, Rita Barone di 54.

Ed è di Rosolini anche il giovane arrestato con l’accusa di omicidio stradale. I primi accertamenti sulla dinamica, infatti, e le a analisi sul tasso alcoolemico del ragazzo, hanno dimostrato – dicono i carabinieri – “la sua responsabilità nell’essersi posto alla guida del veicolo con un tasso alcoolemico di gran lunga superiore a quello previsto dalla legge”.

Il giovane al termine degli accertamenti è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria, al momento il giovane è ricoverato in ospedale a Catania, per via delle ferite riportate nello scontro.

Il lavoro di ricostruzione degli investigatori “è stato – si legge in una nota - particolarmente complesso sia per il contesto molto tragico dell’evento quanto per la minuziosa ricerca di elementi oggettivi e telecamere di sorveglianza che potessero acclarare le responsabilità e l’esatta dinamica”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook