Martedì, 17 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Femminicidio a Messina, dall'autopsia le cause della morte di Alessandra: attesa per i funerali

di
femminicidio messina, omicidio messina, Alessandra Musarra, Cristian Ioppolo, Messina, Sicilia, Cronaca
La vittima Alessandra Immacolata Musarra con il fidanzato Cristian Ioppolo

Fornirà risposte decisive l'autopsia sul corpo della povera Alessandra Musarra, uccisa secondo la Squadra mobile e la Procura di Messina dal fidanzato Cristian Ioppolo nella sua abitazione di Santa Lucia sopra Contesse, nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi.

Oggi, alle 15, il sostituto procuratore Marco Accolla conferirà l'incarico per l'accertamento tecnico non ripetibile al medico legale Patrizia Napoli, che lo eseguirà all'obitorio del Policlinico. L'esame consentirà di stabilire causa e ora del decesso, mettendo così importanti tasselli nel puzzle delle indagini.

Espletato questo passaggio, la salma sarà restituita ai familiari della vittima, perché possano organizzare il rito funebre.

Femminicidio di Messina, la città si ferma per ricordare Alessandra - Foto

Intanto, sempre oggi, entro le 10, il giudice dovrà sciogliere la riserva in merito alla convalida del fermo di indiziato di delitto in virtù del quale da giovedì sera Ioppolo è rinchiuso nel carcere di Gazzi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook