Giovedì, 21 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
LA STORIA

Amore non ricambiato ma lei non ci sta e lo perseguita per 8 anni: ora non potrà più avvicinarlo

di

Ancora una vicenda di stalking a Messina. Una giovane donna non si rassegnava alla fine della relazione con il fidanzato e lo perseguitava. Inizia tutto nel 2011: lui si è appena separato e lei che già segretamente lo ama si dà fare, anche se quel sentimento non è condiviso.

Affatto rassegnata, lo segue a lavoro, per strada, a casa, non risparmiandogli insulti e aggressioni fisiche tanto da costringere la vittima a sporgere denuncia. Neanche questo è sufficiente a farla desistere. Tre gli interventi dei poliziotti delle volanti, che la trovano sempre in prossimità dell’abitazione del malcapitato, che ha vissuto ben 7 anni con ansia, frustrazione e inquietudine.

Ieri la fine dell’incubo: la stalker non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla persona offesa mantenendo comunque una distanza di almeno 200 metri né potrà intrattenere con la stessa qualsivoglia forma di comunicazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X