Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Polizia municipale, il saluto di Ferlisi a Messina: "Ricordatemi come comandante della legalità"
COMUNE

Polizia municipale, il saluto di Ferlisi a Messina: "Ricordatemi come comandante della legalità"

comandante della legalità, comune di messina, il saluto di Ferlisi, polizia municipale, Calogero Ferlisi, Dafne Musolino, Gaetano La Mazza, Lino La Rosa, Marco Crisafulli, Rossana Carrubba, Salvatore Mondello, Messina, Sicilia, Cronaca
Ferlisi lascia la Polizia Municipale

Dopo quasi vent’anni, Calogero Ferlisi lascia definitivamente il comando della polizia municipale di Messina. Stamattina il vicesindaco Salvatore Mondello, l’assessore Dafne Musolino e una delegazione di consiglieri, insieme al segretario generale Rossana Carrubba, al vice comandante della polizia municipale Marco Crisafulli e ai commissari ispettori superiori Lino La Rosa e Gaetano La Mazza, hanno incontrato a Palazzo Zanca Ferlisi per il saluto di commiato, a seguito delle sue dimissioni volontarie.

Ferlisi smette di indossare la divisa dopo circa 40 anni, di cui 20 in qualità di ufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera – ed altrettanti alla guida della Polizia Municipale di Messina.

L’Amministrazione comunale lo ha ringraziato per il suo costante e prezioso lavoro, augurandogli i migliori esiti per la futura attività forense. “Esprimo un sincero ringraziamento – ha dichiarato l’assessore Musolino – per l’opera svolta in questi anni. Non nascondo che inizialmente non sono mancate delle divergenze, ma attraverso un dialogo costante e costruttivo, abbiamo lavorato in perfetta sinergia nel rispetto delle decisioni assunte dall’Amministrazione comunale”.

Emozionato Ferlisi: “E’ stata un’esperienza meravigliosa in quanto sono sempre stato al servizio della cittadinanza. Mi scuso per il mio carattere, ma vorrei essere ricordato per essere stato il comandante che della legalità ha fatto il suo punto di riferimento nello svolgimento delle proprie funzioni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook