Giovedì, 02 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Inchiesta su fotovoltaico a Palermo, Montagnino: "Nessuna truffa, progetto fiore all'occhiello dell'Università"
GUARDIA DI FINANZA

Inchiesta su fotovoltaico a Palermo, Montagnino: "Nessuna truffa, progetto fiore all'occhiello dell'Università"

impianto fotovoltaico, inchiesta, presunta truffa, università di palermo, Corinne Cretu, Fabio Maria Montagnino, Sicilia, Cronaca
Unipa

«La magistratura faccia giustamente le sue indagini ma ci tengo a dire che nella realizzazione dell’impianto fotovoltaico sperimentale dell’Università di Palermo, di cui l’ateneo è partner, non c'è stata alcuna truffa. Anzi, l’obiettivo del progetto di ricerca tecnico industriale è stato raggiunto e la Regione lo ha portato come esempio positivo di spesa dei Fondi Ue». Lo dice Fabio Maria Montagnino, amministratore della Idea srl, capofila del progetto Fae, indagato nell’ambito dell’inchiesta su una presunta truffa allo Stato e all’Ue.

La Guardia di Finanza ha sequestrato 700 mila euro indagando 5 persone amministratori delle ditte che hanno partecipato al progetto. L’impianto - dice Montagino - è stato collaudato dalla Regione con esito positivo. Non è stato possibile realizzare 100 kw di picco ma 4 per questioni tecniche.

«E' opportuno precisare - aggiunge - che si tratta di un progetto di ricerca, e non della mera realizzazione di un campo solare sperimentale. Il progetto era stato già rimodulato in corso d’opera, in considerazione delle difficoltà realizzative di un campo sperimentale delle dimensioni inizialmente previste, e tale rimodulazione ha determinato una coerente riduzione delle spese riconosciute in fase di collaudo. Anche se di dimensioni ridotte, il prototipo realizzato presso il campus universitario è stato presentato dalla Regione Siciliana al Commissario Europeo per gli Affari Regionali Corinne Cretu in visita a Palermo, quale risultato di eccellenza nell’ambito della spesa comunitaria».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook