Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Travolto dal treno in provincia di Agrigento, il padre muore di crepacuore poco dopo
IL DRAMMA

Travolto dal treno in provincia di Agrigento, il padre muore di crepacuore poco dopo

Sabato il figlio è rimasto ucciso dopo essere stato travolto da un treno mentre raccoglieva ortaggi, lungo la Licata-Agrigento, a Canicattì.

A distanza di un giorno il padre di Giovanni Di Grigoli (48 anni), la vittima del terribile incidente, non ha retto al dolore ed è morto di crepacuore.

Come riporta oggi l'edizione in edicola del Giornale di Sicilia, Gioacchino Di Grigoli, 71 anni, era da tempo malato. La moglie ha trovato l'uomo senza vita nel suo letto. Con ogni probabilità, l'anziano è morto nel sonno.

I funerali di padre e figlio si terranno in maniera congiunta nella chiesa di Gesù Amore Misericordioso nel quartiere Oltreponte, dove vive la famiglia Di Grigoli.

L'agricoltore, secondo la ricostruzione dell'incidente ricostruzione, si trovava vicino ai binari, dopo aver posteggiato la sua auto, per raccogliere ortaggi, quando è stato colpito dal convoglio. Inutili i soccorsi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook