Domenica, 19 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Tenta un furto ma abbandona il cellulare con la sua foto, arrestato a Mascalucia

catania, mascalucia, Sicilia, Cronaca
Carabinieri

Con un complice si era recato con la sua auto il 22 marzo scorso a Mascalucia, in provincia di Catania, per compiere un furto in un’abitazione. Lì era stato affrontato dal padrone di casa avvertito con un sms dell’intrusione e dopo una colluttazione durante la quale il complice era riuscito a fuggire, era scappato a piedi per le campagne.

Purtroppo per lui nell’auto aveva dimenticato il  cellulare, che sotto gli occhi dei carabinieri, avvertiti dalla vittima, aveva cominciato a squillare mostrando una foto che lo ritraeva con tutta la famigliola. Da qui i militari durante le indagini, coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Catania, sono risaliti a un 38enne di Belpasso, Luca Raimondo, che è stato arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina aggravata in concorso emessa dal Gip del Tribunale di Catania.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook