Martedì, 16 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
RICOVERATA A PATTI

Rocca di Capri Leone, viene dimessa dall'ospedale e muore poco dopo: aperta un'inchiesta

di
morta dopo dimissioni, ospedale patti, rocca di capri leone, Messina, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Barone Romeo di Patti

A seguito di un esposto presentato ai carabinieri dai familiari, si è svolta nei giorni scorsi l’autopsia sul cadavere di una donna di 62 anni, di Rocca di Capri Leone, deceduta dopo il rientro a casa poche ore dopo le dimissioni dall’ospedale “Barone Romeo” di Patti. La titolare del fascicolo d’indagine è il sostituto procuratore di Patti Giorgia Orlando e consulente del pm è stato nominato il dottor Alessio Asmundo.

Per accertare eventuali responsabilità al nosocomio pattese, la famiglia ha nominato quali legali di fiducia gli avvocati Walter Mangano e Antonio Muscarà del foro di Patti. La donna si era sentita male ed era stata trasportata dal marito all’ospedale di Sant’Agata Militello e, da qui, al nosocomio di Patti dove, per quattro giorni, è stata ricoverata nel reparto di Terapia intensiva.

Dopo essere stata dimessa, poche ore dopo, la sessantaduenne ha accusato un nuovo malore ed è deceduta malgrado l’arrivo a casa di un’ambulanza del 118. I risultati dell’esame autoptico saranno depositati fra novanta giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook