Domenica, 19 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Librizzi, ubriaco spara un colpo in aria: ai domiciliari un 49enne

Ubriaco è uscito di casa con in mano un Beretta calibro 7,65 mm a Librizzi. I carabinieri hanno sorpreso l'uomo, M.G., di 49 anni, accusato di porto abusivo di armi. A seguito dei controlli i militari hanno stabilito che l'arma era detenuta con una licenza di porto d’armi per uso caccia, scaduta da alcuni anni.

I carabinieri sono stati allertati dai familiari dell'uomo e hanno sottolineato i propositi autolesionistici del quarantanovenne. I militari hanno immediatamente avviato le ricerche e trovato M.G. nelle campagne di Librizzi. L’uomo, che aveva anche esploso un colpo in aria dalla pistola che aveva illegalmente portato fuori dalla propria abitazione ed è stato arrestato. La pistola è stata sequestrata. Il 49enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo al tribunale di Patti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook