Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GAETANO SCARIOLO

Siracusa, intimidazione a un giornalista: incendiata la sua auto

di

Intimidazione con il fuoco poco dopo la mezzanotte ad un giornalista siracusano. Qualcuno avrebbe cosparso di liquido infiammabile il cofano dell’autovettura di Gaetano Scariolo, cronista del Giornale di Sicilia.

Il mezzo, una Ford Fiesta, che si trovava posteggiata in strada, nei pressi dell’abitazione, è stato completamente distrutto nella parte anteriore. Sul posto gli agenti della polizia che hanno eseguito i rilievi ed acquisito alcuni elementi utili alle indagini. Secondo gli investigatori i motivi del gesto da ricercare sono nell’attività professionale del giornalista.

Vicinanza è stata espressa dal segretario provinciale Assostampa Prospero Dente : “Nessuna intimidazione potrà mai fermare il lavoro giornalistico. Piena e totale solidarietà al collega Gaetano Scariolo. Questo episodio dimostra che il giornalismo fatto di ricerca, approfondimento, rispetto delle fonti e, quindi, di professionalità, continua ad essere un fastidioso avversario per la criminalità e il malaffare in genere. L’Assostampa di Siracusa, e i giornalisti siracusani tutti, stanno con Gaetano Scariolo”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook