Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IMPIANTI

Dopo sette anni può riaprire la piscina di Villa Dante a Messina

di

Sette anni di buchi nell'acqua, oggi si può festeggiare per l'attesa riapertura della piscina Villa Dante. Parlare di traguardo raggiunto ha il sapore del paradosso, l'obiettivo è sembrato spesso alla portata ma alla fine hanno sempre prevalso gli inghippi che hanno tenuto gli accessi sbarrati per sette lunghi anni.

Per i travagli che l'impianto ha dovuto subire, per gli sforzi profusi e poi vanificati, non si può che accogliere positivamente la possibilità di accedere nuovamente alla struttura chiamata a servire tanti utenti del centro, che nei mesi estivi all'orizzonte potranno praticare sport e usufruire di questi spazi centrali senza dovere spostarsi in altre zone della città.

L'appuntamento, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, è fissato alle 11 di questa mattina per l’inaugurazione, che poi di fatto inaugurazione non è. “Solo” un ritrovarsi. Ci saranno il sindaco Cateno De Luca e gli assessori Giuseppe Scattareggia e Dafne Musolino. A gestire la piscina sarà l'Ats composta da società messinesi di di nuoto, pallanuoto e sincronizzato: Polisportiva Messina, Ulysse, Ossidiana, Calypso e Power Team.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook