Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Quaranta case svaligiate in 3 mesi fra Enna, Caltanissetta e Agrigento: arresti

Sgominata una banda di romeni specializzata in furti di appartamento, messi a segno fra Enna, Caltanissetta ed Agrigento.

L’operazione congiunta della Squadra mobile e della Compagnia dei carabinieri di Enna, ha fatto luce su numerosi furti messi a segno in abitazioni nelle quali i malviventi entravano forzando balconi e finestre per asportare denaro e gioielli, ma anche su furti di rame e di carburante ai danni di reti di telecomunicazione di Telecom e di cantieri.

I ladri in molti casi scalavano le abitazioni dall’esterno e rimanevano costantemente al telefono con il complice che fuori faceva da palo.

Sono sospettati di essere autori di una quarantina di colpi messi a segno tra novembre 2018 e lo scorso gennaio, anche se quelli contestati nell’ordinanza sono in numero minore. Recuperati gioielli e altra refurtiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook