Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Messina, nuova inaugurazione a Giostra: si compone il “puzzle” dello svincolo

di

Ancora una inaugurazione nella zona dello svincolo di Giostra, lungo la tangenziale di Messina. Stavolta si tratta della nuova rampa d'innesto all'uscita autostradale vera e propria per chi proviene da sud. Ma presto saranno maturi i tempi per l'avvio di altri lavori importanti anche per la viabilità cittadina.

Lo svincolo di Giostra, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, si sviluppa accanto al viadotto più pericoloso dell'isola, il “Ritiro”. Senza quel ponte, però, l'autostrada sarebbe spezzata in due. Per consentire il regolare flusso dei mezzi, durante la fase di smontaggio del vecchio e posa del nuovo viadotto, viene utilizzata una parte della rampa d'uscita dello svincolo adiacente che consente di “saltare” il viadotto-cantiere e proseguire la marcia verso Palermo. Per unire queste due strutture fu costruito un giunto temporaneo.

Adesso però è stata trovata una soluzione definitiva, cioè la realizzazione ex novo di un altro ponte, un prolungamento della rampa che collega direttamente la tangenziale allo svincolo senza toccare il viadotto. A lavori conclusi nella carreggiata Messina Palermo, quest'opera realizzata dalla Toto Costruzioni nell'ambito dei lavori per la messa in sicurezza del viadotto Ritiro, diventerà la nuova uscita dello svincolo di Giostra. Da ieri mattina tutti mezzi passano da questa nuova struttura.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook