Lunedì, 17 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Real Cittadella di Messina, qualcosa si muove: oggi vertice in Comune
L'AREA

Real Cittadella di Messina, qualcosa si muove: oggi vertice in Comune

di

Un'operazione di pulizia straordinaria di tutte le aree intorno alla fortezza secentesca. Lo sgombero da cose e persone che occupano abusivamente le grotte della Real Cittadella. L'accelerazione immediata del progetto di recupero e di trasformazione del bene monumentale in un Polo culturale di straordinaria rilevanza.

La programmazione di interventi di verde attrezzato e di arredo urbano lungo tutto il percorso. E, infine, la proposta lanciata dal prof. Antonio Teramo di fare della Real Cittadella un vero e proprio “Luogo della Memoria”.

La fase delle parole e delle promesse è finita. Ne sono state dette e scritte tante da riempire un'intera Galassia. Adesso, anche grazie allo straordinario video realizzato dal giornalista della Gazzetta Alessandro Tumino (insieme con il musicista e compositore Giovanni Renzo, l'attore Maurizio Marchetti e il videoreporter e fotografo Daniele Brigandì), che in qualche modo ha fatto da «testa d'ariete», per usare l'espressione dello storico Franz Riccobono, per la Real Cittadella dovrebbe cominciare un'altra stagione.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola - Edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook