Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE

Autotrasporto, controlli a Messina: riscontrate diverse violazioni

La polizia municipale di Messina ha aderito alla campagna europea “Truck and Bus” attraverso il reparto specialistico Siss coordinato dal commissario Lino La Rosa, responsabile delle sezioni Motociclisti e Infortunistica e del Nucleo operativo di polizia giudiziaria.

Dotato di strumenti e apparecchiature da più di due anni e di personale altamente formato e qualificato nell’individuazione e nel controllo di tutte le problematiche tecniche ed amministrative, il reparto è finalizzato ad individuare le violazioni legate al regolamento europeo sull’autotrasporto, sul trasporto abusivo, nonché tutte le violazioni inerenti il corretto utilizzo delle carte conducenti.

I servizi sono stati espletati nella chiocciola imbarchi Tremestieri, rada San Francesco e porto storico. I controlli sono stati effettuati su 26 veicoli: 15 industriali, 4 in regime Adr e 7 bus adibiti al trasporto interregionale nazionale ed internazionale passeggeri.

Dagli accertamenti sono emerse nella quasi totalità infrazioni riconducibili al mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo, che comportano il pagamento immediato delle sanzioni con modalità varie, mentre in misura minore, ma sempre grave, la mancanza di documentazione amministrativa obbligatoria per l’esercizio delle attività (lavoratori irregolari) e il non corretto utilizzo del dispositivo Crono tachigrafico digitale in dotazione sui veicoli ad opera dei conducenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook