Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Messina, arrestato il secondo autore della rapina a Tremestieri

È stato arrestato e rinchiuso in carcere il secondo responsabile della rapina perpetrata lo scorso 29 luglio ai danni di un negozio in zona Tremestieri a Messina.

Si tratta di Francesco Cavallaro, di 37 anni, fratello di Piersanti, già arrestato dai poliziotti delle Volanti a poche ore dall’episodio.

I due si erano introdotti in un negozio e, certi di passare inosservati, avevano rubato un’autoradio del valore di circa 200 euro, asportandone la placca antifurto.

Quando una seconda placca aveva fatto scattare l’allarme, i fratelli si erano dati alla fuga a bordo di un’auto, tamponando altri mezzi e tentando di investire uno dei dipendenti del negozio mentre cercava di bloccarli.

Uno dei fratelli fu subito arrestato dalla polizia, l’altro riuscì a dileguarsi. Ieri gli agenti lo hanno rintracciato e notificato l’ordinanza di custodia cautelare con le accuse di rapina impropria aggravata e lesioni personali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook