Lunedì, 14 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LAMPEDUSA E POZZALLO

Migranti in Sicilia: sequestrata la Mare Jonio, fermato lo scafista della Eleonore

La polizia di Ragusa ha fermato un presunto scafista del gommone con a bordo 104 migranti soccorsi dalla nave Eleonere, approdata ieri a Pozzallo e sottoposta a sequestro amministrativo per non avere rispettato il divieto di ingresso in acque italiane.

Si tratta di un diciottenne sudanese indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Lo scafista è stato individuato dalla Squadra Mobile di Ragusa dopo l'ascolto di numerosi testimoni.

Sempre sul fronte migranti, nelle ultime ore la guardia di finanza ha sottoposto a sequestro la nave Mare Jonio, al momento alla fonda all'isola di Lampedusa.

Intanto settantuno migranti sono giunti, nella tarda serata di ieri, a bordo del traghetto Sansovino, a Porto Empedocle (Agrigento). Tra di loro anche i 15 bambini, alcuni dei quali neonati, che erano stati soccorsi dalla nave Mare Jonio. I minori non accompagnati giunti sul molo sono stati 18, tre invece le donne incinte.

Tutti erano stati imbarcati stamattina dopo aver lasciato l'hotspot di Lampedusa. Un gruppo di 48 migranti è stato trasferito nella struttura d'accoglienza "Villa Sikania" di Siculiana, mentre gli altri sono stati dislocati in altre strutture. Il trasferimento è avvenuto mentre a Porto Empedocle si festeggia San Calogero: il santo nero molto venerato nell'Agrigentino.

La Procura di Ragusa, intanto, ha iscritto nel registro degli indagati il comandante e il capo missione della nave Eleonore dell’ong tedesca Mission Lifeline, entrata ieri nel porto di Pozzallo con 104 migranti, dopo avere dichiarato lo stato di emergenza, forzando il divieto imposto dalle autorità italiane. Per loro l’ipotesi di reato è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’indagine è coordinata dal procuratore Fabio D’Anna e seguita dal pm Francesco Riccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook