Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INCIDENTE

Messina, tragedia nelle campagne di Salice: agricoltore muore folgorato da rete elettrica per cinghiali

di

Aveva installato una rete elettrica per proteggere il suo orto dall'invasione dei cinghiali. Ma è inciampato ed è finito contro l'impianto ad alta tensione.

Non ha avuto scampo Rosario Feminò, pensionato di 72 anni, che ormai si dedicava anima e copro all'agricoltura. È morto folgorato ieri, nelle campagne di Salice, dove una tranquilla e calda mattinata di fine estate ha avuto un'appendice tragica.

Sull'incidente indagano i carabinieri della Compagnia Messina Centro, coordinati dal comandante Paolo De Alescandris.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook