Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Porta a porta, esordio in chiaroscuro per la differenziata a Messina

Primo giorno in chiaroscuro per la raccolta differenziata porta a porta nella Zona Uno dell'Area Sud. Tanti gli aspetti da migliorare, da parte dei cittadini ma anche sulla sponda Messina Servizi. Ma l'importante era partire. La svolta attesa da tempo c'è stata, ora l'obiettivo diventa intervenire laddove si sono palesati disagi, disfunzioni e scarsa collaborazione da parte dei residenti.

A fare il punto della situazione sull'esordio, che aveva come protagonista l'umido, è il presidente della Msbc, Pippo Lombardo. Le insidie principali riguardavano il testare sul campo i percorsi di raccolta e il conferimento nei condomini. In questo secondo ambito, in molti non hanno ancora compreso che nel caso in cui non possa essere garantito l'accesso libero ai mezzi della società, i contenitori vanno esposti.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook