Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, disinnescato il proiettile di artiglieria nella collinetta del torrente Guardia
L'INTERVENTO

Messina, disinnescato il proiettile di artiglieria nella collinetta del torrente Guardia

Nella giornata di oggi, intorno alle 12.30, gli artificieri dell’Esercito italiano, in forza al Quarto reggimento guastatori di Palermo, hanno disinnescato il proiettile di artiglieria che giaceva in una collinetta nei pressi del torrente Guardia, a Messina, a ridosso di un impianto adibito alla lavorazione degli inerti. Sul posto anche una pattuglia della Sezione volante della polizia. Non si è reso necessario alcun piano di evacuazione, vista la ridotta dimensione del proiettile, risalente alla seconda guerra mondiale. Le operazioni si sono svolte in pochi minuti.

Erano stati gli agenti, lunedì scorso, a transennare l’area con del nastro di plastica, in seguito all’avvistamento della munizione militare di forma cilindrica e alla successiva richiesta di intervento da parte di un privato cittadino che transitava da quelle parti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook