Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SPARTITRAFFICO

Messina, scia di sangue in via Consolare Pompea: soluzioni per evitare incidenti

di

Proseguono senza sosta le riunioni per fare il punto sulle misure da adottare per prevenire i numerosi incidenti, anche mortali, che periodicamente funestano la via Consolare Pompea, a Messina.

Tutte le misure che saranno adottate vedranno la luce a breve, medio e lungo termine, secondo un ordine di priorità. La prima soluzione sarà quella di creare uno spartitraffico centrale al fine di evitare scambi di corsie, sorpassi azzardati e inversioni di marcia. Altro obiettivo primario sarà il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale e l'istituzione di divieti di sosta con rimozione forzata, successivamente si provvederà all'installazione di autovelox e telecamere.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook