Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Minacce e abusi sulla moglie, arrestato un 38enne a Capo d'Orlando

I carabinieri di Capo d’Orlando hanno tratto in arresto M.A., 38enne cittadino siriano, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate e continuate nei confronti della moglie.

Il provvedimento restrittivo a carico dell’uomo, già sottoposto dall’obbligo di firma per gli stessi fatti, scaturisce da una attività investigativa svolta dai carabinieri di Capo d’Orlando che ha permesso di raccogliere elementi "circa la sussistenza di reiterate condotte vessatorie, violente e minacciose poste in essere dall’uomo nei confronti della moglie".

La raccolta dei gravi e concreti elementi sui comportamenti dell’uomo ha consentito di effettuare una circostanziata ricostruzione delle vicende passate. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook