Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITÀ

Intervento salvavita su una bimba di 2 anni: trasferita da Licata a Taormina

taormina, Messina, Sicilia, Cronaca
L'ospedale San Vincenzo di Taormina

Una bimba di due anni ricoverata nell’ospedale di Licata ha subito un’intervento salvavita dopo che aveva sviluppato una gravissima insufficienza respiratoria.

La piccola paziente è stata trattata con l’Ecmo, uno strumento che consente ai pazienti di continuare a respirare e ossigenare il sangue. L’operazione è molto delicata ed è stata necessaria la collaborazione dei cardiochirurghi dell’ospedale di Taormina, con i medici dell’Ismett.

Ciò è stato possibile grazie al ruolo fondamentale dei sanitari del 118 di Palermo e dell’elicottero della base di Boccadifalco, l’unico abilitato al trasporto di pazienti in Ecmo. Grazie a questo sistema integrato è stato  possibile l’intervento combinato tra medici di Taormina e dell’Ismett nell’ospedale di Licata ed il successivo trasferimento della piccola nell’ospedale di Taormina.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook