Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CHIARAMONTE GULFI

Scontro tra due auto nel Ragusano, muore una donna: è la sesta vittima in due giorni in Sicilia

Sicilia, Cronaca
Foto dalla pagina Facebook del Libero consorzio comunale di Ragusa

ncidente mortale sulla strada provinciale Chiaramonte Gulfi-Maltempo, nel Ragusano. Nello scontro tra due auto, una Land Rover e una Fiat Punto, ha perso la vita una donna, Irene Frasca di 47 anni, residente a Giarratana.

Rimasta ferita anche un’altra donna, che viaggiava con la vittima nella Fiat Punto e che è stata trasportata in ospedale. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia provinciale.

E' la sesta vittima sulle strade siciliane in pochi giorni. Ieri, infatti, sono morte 4 persone - tra cui due minorenni - in uno schianto sulla Catania-Paternò all'altezza di Belpasso e sempre ieri è deceduto un uomo dopo che era rimasto ferito il giorno prima in un incidente a Marsala.

Ma la scia di incidenti non si ferma. Un giovane è ricoverato in gravissime condizioni al Civico di Palermo dopo che la sua auto è volata da un cavalcavia sulla A19 Palermo-Catania. L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio, tre km dopo lo svincolo per Mulinello in direzione Catania. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso del 118 di Caltanissetta. Il conducente dell’auto, T.S., di 33 anni, è stato prima trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant'Elia di Caltanissetta dove è stato sottoposto ad esami diagnostici. Da qui è stato disposto il trasferimento all’ospedale Civico di Palermo per un delicato intervento all’aorta.

Mentre è di tre feriti e tre automobili distrutte il bilancio di un incidente sull'autostrada Palermo Catania all’altezza di Scillato dove una vettura con a bordo marito e moglie è finita su un mezzo del cantiere dell’Anas ed è poi stata sbalzata nell’altra carreggiata ed è stata colpita da un altra macchina. I feriti sono i conducenti delle due automobili. Il traffico in quella zona è rimasto paralizzato per ore. A causa dell’incidente si sono formate lunghe code di auto. Sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e il personale dell’Anas per regolare il traffico e indagare sull'incidente. I sanitari del 118 hanno trasportato i feriti tra l’ospedale Civico e il Cimino di Termini Imerese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook