Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
UNA BANALE LITE

Aggressione a Palermo, giovane colpito da un violento pugno in faccia: denunciati i responsabili

Ancora un'aggressione in centro a Palermo. Vittima questa volta un ragazzo di 23 anni picchiato la scorsa notte in piazza Nascé, a pochi passi dalla centralissima piazza Sturzo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, a scatenare la furia degli aggressori, un 29enne e un 25enne che sono stati identificati dai carabinieri e denunciati per lesioni personali, sarebbe stato il tentativo del 23enne di "difendere" la ragazza che era con lui da alcuni pesanti apprezzamenti.

Così non appena si è avvicinato per chiedere spiegazioni, il ragazzo è stato colpito da un violento pugno in faccia. A quel punto la vittima si è accasciata a terra, sbattendo il volto contro una panchina.

Immediato il trasporto al Pronto soccorso dell'ospedale Buccheri La Ferla, dove i medici hanno disposto il trasferimento al reparto di Oculistica del Civico, dove è stato dimesso con 28 giorni di prognosi.

Le indagini, immediatamente scattate, hanno permesso di rintracciare i due aggressori, che sono stati così denunciati. L'ultima aggressione risale a due giorni fa quando un ragazzo è stato colpito violentemente da uno sconosciuto. La vittima è ricoverata in prognosi riservata per una emorragia cerebrale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook