Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GUARDIA COSTIERA

Macabro ritrovamento a Cefalù, cadavere in decomposizione in mare

L’equipaggio di un motopesca di Cefalù ha segnalato un cadavere in mare a 15 miglia dalla costa. Gli uomini della Capitaneria di Porto hanno recuperato il corpo in decomposizione.

L’uomo indossava una maglietta bianca e un costume. Non è stato identificato. Secondo una prima ispezione sul corpo l’uomo potrebbe essere rimasto in acqua da una decina di giorni.

Il corpo è stato portato nella camera mortuaria del cimitero di Termini Imerese a disposizione della magistratura. Indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook