Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
A BRESCIA

Malore in vacanza, 45enne di Rocca di Capri Leone muore davanti a moglie e figlia: donati gli organi

di
malore, rocca di capri leone, Messina, Sicilia, Cronaca
Rosario Pidalà

Un grande atto di altruismo, di amore e di generosità, che dà speranza a tante persone, che vivono malattie difficili per le quali l'unica àncora di salvezza è il trapianto.

Questo atto d'amore arriva dal grande cuore di Laura, moglie di Rosario Pidalà, di 45 anni, di Rocca di Capri Leone, venuto a mancare lunedì scorso per un malore improvviso. Un destino crudele, che ha trasformato una vacanza in famiglia in una tragedia.

Rosario, la moglie Laura e le loro bimbe, di 9 e 4 anni, si trovavano a Roncadelle (Brescia). Alle 4 del mattino, appena alzato, l'uomo si è subito accasciato sul letto, colto da un improvviso malore, sotto gli occhi della moglie e della figlia più piccola. Inutili i soccorsi.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook