Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si lancia dal balcone per un rimprovero, 13enne muore a Catania
IL SUICIDIO

Si lancia dal balcone per un rimprovero, 13enne muore a Catania

catania, suicidio, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Garibaldi di Catania

Un tredicenne è morto a Catania per le gravi ferite riportate dopo essersi lanciato dal balcone di casa, un palazzo al quinto piano nella periferia di Catania.

Soccorso, il ragazzino è stato condotto nell’ospedale Garibaldi, dove è deceduto. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato per gli accertamenti di rito. Il ragazzo frequentava la terza media. Era stato appena redarguito, dopo pranzo dai genitori per uno scarso rendimento a scuola, quando si chiuso nella sua stanza e li ha deciso di lanciarsi nel vuoto.

La mamma ha sentito urla dalla strada e si è affacciata facendo la terribile scoperta. La famiglia, composta da papà impiegato, mamma casalinga e due figli, aveva avuto un altro grave lutto: l’altro figlio qualche anno fa era morto per una grave malattia. Sulla vicenda la magistratura ha avviato un’indagine affidata alla polizia.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook