Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIA FONDO STERIO

Messina, cani e gatti in casa da una settimana senza cibo e acqua: salvati dai pompieri

L'intervento degli agenti della polizia municipale di Messina, sezione Benessere degli animali, coordinato dal commissario Giovanni Giardina, ha salvato due cani e otto gatti da una morte praticamente certe. Il loro padrone si trova in una comunità di recupero a Siracusa, così loro da una settimana si trovavano senza cibo e acqua.

Adesso verranno visitati e sfamati. Per entrare nell'abitazione in via Fondo Sterio è stato necessario ricorrere all'intervento dei vigili del fuoco, che hanno aperto la porta per permettere di “liberare” gli animali.

Intanto dopo la morte del noto clochard Thomas, che viveva in una roulotte con i suoi amati sette cani nella zona di Gravitelli, il consigliere comunale Ugo Zante ha segnalato all’assessore con delega alla Dimora degli Animali Massimiliano Minutoli la necessità di un tempestivo intervento per la cura dei cani rimasti senza padrone.

È morto Thomas, il clochard che viveva in roulotte in centro a Messina

Dei cani in questo momento si stanno occupando in maniera volontaria alcuni conoscenti dell'uomo, anche attraverso la pulizia e messa in sicurezza dell'area nei quali vivono. L’Assessore ha risposto positivamente alla richiesta del consigliere Zante provvedendo a programmare un immediato controllo veterinario per gli animali che intanto rimarranno nel caravan dove vivevano con il senzatetto, in attesa di una definitiva collocazione.

L’assessore Minutoli ha ringraziato i volontari che hanno preso a cuore questa situazione prodigandosi nel temporaneo accudimento dei cani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook