Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INCHIESTA

Partorisce bimba morta e finisce in coma per una emorragia, indagati 4 medici a Messina

di
ospedale, papardo, Messina, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Papardo di Messina

La Procura ha aperto un'inchiesta sul caso di una bimba nata morta a Messina. La madre, dopo il parto, si trova ora ricoverata in coma farmacologico all'ospedale Papardo per una grave emorragia che è subentrata subito dopo l'intervento cesareo.

Allo stato sono stati iscritti nel registro degli indagati dal sostituto procuratore Anna Maria Arena quattro medici, a quanto pare un professionista privato e tre dell'ospedale. L'accusa è di omicidio colposo.

Oggi il conferimento incarico per l'autopsia sul corpicino. La donna, giunta alla 36° settimana di gravidanza, nei giorni scorsi si era recata più volte al Papardo lamentando dolori, ed era stata sottoposta ad ecografie. Ma l'ultimo esame avrebbe purtroppo evidenziato la morte del feto in grembo. Dopo il parto cesareo la donna ha subito una Cid, ovvero una coagulazione intravasale disseminata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook