Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

A Trapani i carabinieri hanno arrestato un 74enne, l'uomo chiedeva il pizzo al vicino

I carabinieri di Trapani hanno arrestato Leonardo Candela, 74enne  di Valderice, per estorsione. L'uomo aveva provato ad estorcere denaro a un vicino di casa con alcune lettere di minacce, ma è stato scoperto e arrestato in flagranza.  Le indagini sono iniziate quando una persona si è presentata in caserma denunciando di aver trovato nella buca delle lettere un biglietto di minacce con una richiesta di 5mila euro.

Grazie ai sistemi di videosorveglianza, i militari hanno ripreso un anziano che lasciava nella buca delle lettere un altro messaggio intimidatorio, questa volta chiedendo 10mila euro.

I carabinieri hanno tracciato e fotografato le banconote lasciate dalla vittima delle minacce dentro una busta in un contenitore giallo dei rifiuti, come indicato nella lettera. Poco dopo è arrivato l'anziano pensionato che ha prelevato la busta lasciata dal vicino e l'ha infilato in tasca, ma è stato bloccato dai carabinieri che lo aspettavano. Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto i domiciliari con il braccialetto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook