Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CALTANISSETTA

Montante, la Cassazione conferma i domiciliari all'ex presidente di Confindustria Sicilia

Sono stati confermati dalla Cassazione gli arresti domiciliari a carico dell’ex presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante, condannato dal gup di Caltanissetta a 14 anni di carcere per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistemi informatici.

I supremi giudici hanno dichiarato inammissibile il ricorso della difesa di Montante contro la misura cautelare e lo hanno anche condannato a versare 2mila euro alla cassa delle ammende.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook