Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza cinghiali a Messina, tornano le gabbie e i controlli sanitari
ANIMALI

Emergenza cinghiali a Messina, tornano le gabbie e i controlli sanitari

di
cinghiali, Messina, Sicilia, Cronaca
Due cinghiali avvistati in viale Regina Elena

La strada intrapresa per affrontare il problema dell'invasione dei cinghiali stava dando i risultati sperati. I primi esemplari erano stati presi soprattutto nella zona nord della città, sistemati in gabbie, sottoposti ad accertamenti e liberati in porzioni di territorio precedentemente individuate nel corso di tavoli tecnici tra più soggetti.

Poi, qualcosa si è inceppato. A quanto pare, il dipartimento comunale all'Ambiente ha deciso di non percorrere più quella via, con conseguenze sotto gli occhi di tutti: molteplici sconfinamenti di animali selvatici a Montepiselli e a San Licandro e dintorni, solo per citare alcuni casi.

Addirittura, nei giorni scorsi, una coppia di cinghiali ha attraversato la via Sciascia, si è inoltrata fino al viale Regina Elena e ha attraversato la strada fino a scorrazzare sui marciapiedi, in cerca di cibo. Una scena che ha suscitato stupore e anche preoccupazione tra i cittadini.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook