Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Teresa di Riva, vandali fanno esplodere petardi creando diversi danni per il paese
NOTTE DI CAPODANNO

Santa Teresa di Riva, vandali fanno esplodere petardi creando diversi danni per il paese

di

Potrebbero avere presto un nome e un volto i giovani che la notte di Capodanno hanno “festeggiato” l’arrivo del 2020 piazzando petardi e bombe carta al centro di Santa Teresa di Riva.

Gli ordigni hanno mandato in frantumi un cestino in plastica per la raccolta delle deiezioni canine installato sul marciapiede del lungomare davanti piazza Municipio, una cassetta in metallo per alloggiare il contatore del gas metano posizionata sul muro perimetrale dell’edificio dei licei (fortunatamente la fornitura non è attiva) e un cestino gettacarte in piazza, andato divelto.

Un petardo è stato piazzato e fatto saltare anche all’ingresso del parcheggio del municipio, dove è rimasto danneggiato il sistema di apertura automatica del cancello scorrevole. L’azione del gruppo è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, le cui immagini vengono registrate nella sala di controllo in municipio: nel momento in cui l’Amministrazione comunale deciderà di sporgere formale denuncia ai Carabinieri, potranno dunque essere utilizzate per identificare gli autori dei danneggiamenti, che sarebbero tutti giovani del posto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook