Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 36enne ferito all'addome da un colpo di fucile nel Catanese, indaga la polizia
LA SCORSA NOTTE

36enne ferito all'addome da un colpo di fucile nel Catanese, indaga la polizia

Un uomo di 36 anni, Gregorio Signorelli, è stato ferito all’addome mentre si trovava in campagna, in contrada Arcimusa, tra Palagonia e Lentini, nel Catanese. L’episodio è avvenuto intorno all’una della scorsa notte.

Signorelli è stato investito da una fucilata a pallini. Le sue condizioni sono gravi, ed è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Garibaldi di Catania. Sull'accaduto indaga la Squadra mobile. Tra le ipotesi, quella che il ferimento possa essere maturato nell’ambente della criminalità dedita ai furti in campagna.

Signorelli ha precedenti penali per reati contro il patrimonio. In quella zona, così come in molte aree agrumicole della piana di Catania, recentemente sono stati intensificati i controlli per reprimere i furti nelle filiere degli agrumi e dei prodotti orticoli dopo l’interessamento del prefetto di Catania Claudio Sammartino.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook