Sabato, 22 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Compravendite illecite di loculi al cimitero di Francavilla di Sicilia, 4 condanne
GUARDIA DI FINANZA

Compravendite illecite di loculi al cimitero di Francavilla di Sicilia, 4 condanne

di
cimitero, loculi, Tindaro Scirto, Messina, Sicilia, Cronaca
Il tribunale di Messina

Per il “business” del cimitero a Francavilla di Sicilia, la clamorosa indagine della Guardia di Finanza di Taormina che ruotava intorno alla figura del custode Tindaro Scirto, si chiude con quattro condanne e due dichiarazione di prescrizione il processo di primo grado, davanti alla prima sezione penale del tribunale di Messina.

Al centro della vicenda, che venne a galla nell'aprile del 2016 dopo un'indagine che durava dal 2013, c'era un sistema illecito connesso alla vendita e all'ampliamento illegale di loculi e tombe. 

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook