Mercoledì, 08 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggressione a Messina, convocato un Comitato per la sicurezza contro la movida violenta
PREFETTURA

Aggressione a Messina, convocato un Comitato per la sicurezza contro la movida violenta

di

Mercoledì mattina a Messina si terrà un Comitato per l'ordine e la sicurezza convocato dal prefetto Maria Carmela Librizzi, che avrà come unico argomento l'implementazione ulteriore delle misure di controllo e repressione per la movida "violenta".

Ad anticiparlo è il questore Vito Calvino, che questa mattina si è sentito a lungo con il prefetto Librizzi, dopo l'allarme che abbiamo lanciato sull'emergenza baby gang e sull'aggressione al quattordicenne di sabato notte, avvenuta nei pressi della galleria Vittorio Emanuele.

Il questore Calvino, con cui abbiamo dialogato in mattinata, rassicura che le forze dell'ordine sono già in prima linea per contrastare i fenomeni di bullismo e spaccio di sostanze stupefacenti, e metteranno in campo ancora più mezzi e uomini per ottenere ulteriori risultati.

Nei mesi scorsi, ricorda Calvino, sono già stati adottati provvedimenti drastici di chiusura per i locali che non rientravano nei parametri di legalità, e sono stati effettuati una serie di blitz mirati a circoscrivere il fenomeno delle bande organizzate, che hanno portato anche ad una serie di arresti.

«Ma faremo ancora di più - assicura il questore che non si tira certo indietro - per rispondere all'esigenza delle famiglie e dei cittadini che chiedono ancora maggior sicurezza. A Messina - sottolinea Calvino - è stato fatto già molto in questo senso, e ci impegneremo per compiere ulteriori passi in avanti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook