Mercoledì, 08 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggressione a Messina, comitato per l'ordine e la sicurezza: "Più controlli e forze dell'ordine"
IL CASO

Aggressione a Messina, comitato per l'ordine e la sicurezza: "Più controlli e forze dell'ordine"

di

Più servizi di controllo ed una maggiore presenza di forze dell'ordine partendo dall'esigenza di non sottovalutare nessun episodio.

Ecco quanto emerso dalla riunione del comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza, presieduto dal prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi a seguito dell'aggressione ad un ragazzino di 14 anni avvenuta sabato scorso a piazza Antonello nei pressi della Galleria Vittorio Emanuele.

Il ragazzino non ha riportato nessun giorno di prognosi, resta comunque un fatto grave come il ripetersi di risse e aggressioni. Previsto non solo attività di repressione ma anche di prevenzione con un impegno a 360 gradi di tutti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook