Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raffineria di Milazzo, l'appello di Formica: "Si rischia un'emergenza sociale"
QUALE FUTURO

Raffineria di Milazzo, l'appello di Formica: "Si rischia un'emergenza sociale"

Il sindaco Giovanni Formica ha inviato una lettera al presidente della Regione, Nello Musumeci, informando anche il prefetto di Messina, per rappresentare una situazione che sino ad ora è stata poco focalizzata ma che rischia di diventare un'autentica emergenza sociale.

L'oggetto della missiva è infatti il futuro della Raffineria di Milazzo. L'entrata in vigore del Piano regionale della qualità dell'aria che ha portato al ministero dell'Ambiente ad avviare l'iter di revisione dell'Aia (Autorizzazione integrata ambientale) fissa infatti dei limiti di emissione che la Ram - che nel frattempo ha anche impugnato al Tar il Piano - non sarebbe nelle condizioni di raggiungere.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook