Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bomba al distributore di tabacchi a Catania, si costituisce complice della vittima
CARABINIERI

Bomba al distributore di tabacchi a Catania, si costituisce complice della vittima

bomba, Agatino Cristian Giustino, Sicilia, Cronaca
Il luogo dell'esplosione

E’ un 19enne, coetaneo della vittima, il complice di Agatino Cristian Giustino morto due giorni fa per l’esplosione di un ordigno che avevano piazzato davanti a una rivendita automatica di sigarette di una rivendita di tabacchi nel popoloso rione di Librino a Catania.

Il giovane, che era stato identificato lo stesso giorno dai carabinieri che lo cercavano, si è costituito ieri.

Dopo l’interrogatorio il 19enne è stato denunciato per tentativo di furto aggravato, detenzione e trasporto illegale di materiale esplodente e per morte per conseguenza di altro reato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook