Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuova mareggiata a Milazzo, ancora danni alle strutture balneari
ZONA DEL TONO

Nuova mareggiata a Milazzo, ancora danni alle strutture balneari

Appena una giornata di maltempo e la riviera di Ponente è in ginocchio. La mareggiata della notte scorsa ha provocato danni soprattutto alle strutture balneari di Milazzo che sono chiuse, ma i gestori, che avevano pagato conseguenze pesanti, soprattutto nella zona del Tono, durante il periodo natalizio, sono fortemente preoccupati e chiedono il supporto della Regione per non compromettere la stagione estiva.

«Chiediamo - affermano - un supporto delle istituzioni perché il rischio è che il litorale finisca con l'essere sempre più inghiottito dal mare rendendo vana ogni azione di avvio di attività turistica».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook