Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Forza l'ingresso e ruba materiale sanitario dal Piemonte di Messina, arrestato
POLIZIA

Forza l'ingresso e ruba materiale sanitario dal Piemonte di Messina, arrestato

Souki Mourad, marocchino di 44 anni, è stato arrestato dai poliziotti di Messina con l'accusa di tentato furto, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I fatti risalgono a domenica notte, quando gli agenti si sono recati presso questo Ospedale Piemonte, allertati da una chiamata alla sala operativa di un vigilante. L'uomo comunicava che un individuo, dopo essersi introdotto nella struttura ospedaliera asportava, da un laboratorio medico di cui aveva forzato la porta d’ingresso, un borsone contenente materiale sanitario.

Sul posto, il quarantaquattrenne, che stava tentando la fuga, è stato individuato dai poliziotti. Dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato raggiunto. Lo stesso, opponendo resistenza con calci e pugni, si è scagliato contro un operatore di polizia. Spintonato, l'agente ha sbattuto per terra procurandosi lesioni, successivamente giudicate guaribili in 4 giorni.

Con difficoltà i poliziotti sono riusciti a bloccarlo ed arrestarlo. Recuperato il borsone trafugato, contenente materiale dal valore complessivo di € 4.000,00, tra cui guanti in lattice, elettrodi, gel medico e un elettrocardiografo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook