Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palazzine incompiute a Messina, resta lo scempio nella zona del torrente Trapani
EDILIZIA

Palazzine incompiute a Messina, resta lo scempio nella zona del torrente Trapani

di

Lo scheletro di una delle palazzine rimaste incompiute è diventato il rifugio per un intero gregge, utilizzato dai pastori che ne hanno perfino recintato l'area. La collina che domina la vallata del torrente Trapani si è trasformata in una terra di nessuno. E ciò appare ancor più grave, visto che si tratta di una delle porzioni di territorio cittadino esposta a maggiori rischi dal punto di vista ambientale e idrogeologico.

A riaccendere i riflettori, dopo le note vicende giudiziarie che riguardarono la realizzazione del complesso “La Residenza”, è un esposto presentato da alcuni cittadini al Comune e, per conoscenza, alla Prefettura e alla Procura della Repubblica, con allegata documentazione fotografica. «Venite a vedere le Palazzine della vergogna», è l'invito rivolto agli organi di competenza.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook