Mercoledì, 23 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barcellona, deve scontare 7 anni per mafia ed estorsione: 64enne torna in carcere
DOMICILIARI REVOCATI

Barcellona, deve scontare 7 anni per mafia ed estorsione: 64enne torna in carcere

barcellona pozzo di gotto, mafia, Angelo Porcino, Messina, Sicilia, Cronaca

I poliziotti del commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito un ordine di carcerazione a carico del 64enne barcellonese Angelo Porcino, condannato per associazione di tipo mafioso ed estorsione in concorso.

La revoca degli arresti domiciliari è stata disposta dal Tribunale di Sorveglianza di Milano a seguito della segnalazione da parte del commissariato di diverse violazioni. L’uomo, per fatti commessi dal 1990 al giugno 2011 deve scontare 7 anni 8 mesi e 11 giorni di reclusione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook