Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, non rispettano la quarantena: due denunce a Catania
I CONTROLLI

Coronavirus, non rispettano la quarantena: due denunce a Catania

Due persone residenti nel quartiere di Cibali segnalate dall’Asp come positive al Covid-19 sono state denunciate da agenti della Digos della Questura di Catania perché non hanno rispettato la quarantena. Gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti in seguito ad una segnalazione giunta nella Sala Operativa della Questura, successivamente rilanciata anche da alcuni organi di informazione informati da diversi cittadini.

I poliziotti hanno denunciato i due durante controlli su strada intensificati dopo una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto e sono stati coadiuvati da personale dell’dell’Unità Speciale di continuità assistenziale dell’Asp. Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire gli spostamenti dei due con l’obiettivo di rintracciare le persone con cui hanno intrattenuto i contatti, che potrebbero essere state contagiate.

Nell’abitazione dei due denunciati gli agenti hanno trovato una persona estranea al nucleo familiare, per la quale sono state subito adottate le misure di contenimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook